Audit Energetico

La diagnosi energetica (o audit energetico) consiste in una serie di analisi verifiche e misurazioni sistematiche volte a conoscere con esattezza il profilo di consumo energetico delle attività, servizi ed impianti tecnologici che rientrano nell’ambito e nel confine della diagnosi.

La diagnosi viene effettuata al fine di tracciare un quadro fedele della prestazione energetica dell’attività, dei singoli reparti, dei cicli produttivi, delle singole operazioni e individuare in modo affidabile le opportunità di risparmio energetico (ore) più significative.

Con il Decreto Legislativo 4 luglio 2014 n.102 di attuazione della Direttiva 2012/27/UE sull’efficienza energetica, è stato introdotto l’obbligo per le grandi imprese e le piccole e medie imprese a forte consumo di energia, di effettuare un audit energetico entro il 5/12/2015 e successivamente ogni 4 anni.

Attraverso una nostra consociata (Q Energy srl) ci fregiamo di poter soddisfare questo tipo di richieste delle nostre aziende clienti, in quanto l’analisi può essere effettuata solamente da tre tipi di soggetti certificati: Società di Servizi Energetici (ESCo), Esperti in Gestione dell’Energia (EGE) e Auditor Energetici.

Le attività di consulenza saranno erogate in conformità al Sistema Qualità Q Energy, certificato UNI EN ISO 9001:2008 con il certificato n. 50466 dell’ente SQS e certificato UNI CEI 11352:2014 con il certificato n.22325 dell’istituto CERTIQUALITY srl.


luglio 21, 2015
Audit Energetico

Audit energetico